Cesviamo e il Condon Mob.

Preso dalle battaglie, purtroppo utopiche, di questi giorni mi ero dimenticato di segnalarvi un’iniziativa molto interessante organizzata in Italia, il Condon Mob, di cui ha parlato anche Marco Durazzi (direttore generale RAPP/Tribal DDB) durante la conferenza di Roma della scorsa settimana. Ecco di cosa si…

I Guerrieri dell’ADCI.

Giurie ristrette, niente di più. La visione attuale è questa: per i soci contano solo le feste e l’annual. Mi pento di essermi interessato della vicenda. E’ stata un’illusione pensare che ne valesse la pena. Questo è l’ultimo post dedicato all’ADCI. Da oggi mi dedico…

L’ADCI e l’iceberg.

Il Titanic era il più grande, veloce e lussuoso transatlantico del mondo. Voleva dominare le rotte internazionali. Durante il viaggio inaugurale entrò in collisione con un iceberg e si spezzò in due tronconi. Il resto lo sapete. L’ADCI è la più importante associazione di creativi…

Conferenza a Roma.

Domani 10 dicembre sono stato invitato dalla Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata alla IV Edizione di Conferenze sulla Comunicazione e sui Media. Il convegno si intitola CREATIVITA’ E TECNOLOGIE IN LIBERTA’ “VIGILATA” DAL BRAND e ha come sottotiolo IL FUTURO…

Creatività Italiana e Manierismo.

Negli ultimi anni ho sfogliato gli Annual ADCI con superficialità. Allo stesso tempo mi ero preso un periodo sabbatico da Adsoftheworld. Il motivo è semplice: trovo che in un periodo come questo, dove la sopravvivenza viene prima di tutto e i creativi perdono lavoro a…

Parla con il Dr Ad.

Durante il fine settimana lo spirito del DrAD si è impossessato di me e mi ha spinto a creare il suo Parla Con. Per cui, chi ha voglia di sentirsi umiliato da quella brutta persona quale è può andare sul mio profilo di Facebook e…

Accademia. Lezione 1.

Lezione sull’evoluzione del copywriting. Ho analizzato il cambiamento in Italia nello stile della scrittura, e sopratttutto dei titoli, dagli anni ’70 fino ai giorni nostri. Chi volesse scaricare la lezione può farlo qui.

Da lunedì mi metto a dieta.

Hilija mi ha portato la dieta del mitico dottor Sukkar. L’ho già fatta due anni fa e avevo raggiunto una forma perfetto (almeno per quanto riguarda il mio corpicino). La dieta del dottor Sukkar è geniale: funziona e non richiede grandi sforzi. Unica controindicazione: molte…

Ritorno al futuro.

Oggi, dopo vent’anni, torno all’Accademia di Comunicazione, la scuola che ha trasformato il mio talento di sparare cazzate in un mestiere. E che quindi sotto un certo punto di vista mi ha dato un futuro. La differenza, rispetto al lontano 1989, è che sono molto…

Fiabe Pigre.

Finalmente, dopo due anni, ho trovato insieme a Hilija un modo per sfruttare Twitter: 140 caratteri di scrittura sono perfetti per stimolare la mia proverbiale indolenza. Da oggi comincio a scrivere su Twitter le Fiabe Pigre. Le potete seguire nel riquadro verde qui sotto, nella…

Random marketing.

Lo spot è bellissimo. Lo sto guardando da una settimana e posso dire che è spettacolare. Se continuo a guardarlo, però, è perché cerco di dargli un senso. Ho chiesto anche al mio strategic planner e nemmeno lui capisce il concetto che c’è dietro. Ho…

Air Orchestra.

Domani gli ignari cittadini milanesi assisteranno ad AirOrchestra, il primo flashmob in cui dei finti musicisti suoneranno insieme degli strumenti invisibili in una finta orchestra. L’evento sarà ripreso e poi ritrasmesso da La7. Saranno presenti anche fotografi di quotidiani e frepress. Riprenderemo delle immagini anche…

Il ritorno del Dr. Ad.

Sulla targa del portone c’è scritto CARCERE DI MASSIMA SICUREZZA. Varcate la soglia, percorrete il lungo corridoio e fermatevi davanti alla porta blindata. Chiedete a uno dei tre poliziotti che fanno la guardia di aprirvela, poi scendete nei sotterranei. Qui, proprio nella parte più nascosta…

P.S. (Pensieri Sparsi). Dal letame nascono i fior.

Il mio primo direttore creativo, Pier Alvise Bragadin, mostrava sempre con orgoglio una delle famose caricature di Gavino Sanna. In quella caricatura Bragadin era ritratto mentre reggeva in mano una pala. Lui stesso me ne spiegò il significato. “è perché sono il più grande spalatore…

P.S. (Pensieri Sparsi): virale, da aggettivo a sostantivo.

In questi giorni sui blog italiani di marketing e di pubblicità è partita un’interessante discussione sullo User Generetad Content e sul virale. Il dibattito più acceso e articolato si sta sviluppando sull’autorevole minimarketing (titolo del post: UCG, Viral marketing, spontaneità o stimolazione: le definizioni contano),…

P.S (Pensieri Sparsi): l’advertising è morto?

Da un po’ di tempo a questa parte sento ripetere questo refrain: l’advertising è morto. Certo, i sintomi non sono rassicuranti: è sempre più difficile vedere campagne eclatanti, e da noi, purtroppo, questo fenomeno è ancora più evidente. L’ADCI ha lanciato un grido d’allarme evidenziando…

P.S (Pensieri Sparsi): chiauard e altri premi.

Appena due giorni fa ho scritto quanto fossero anacronistici i premi pubblicitari (anche se mi riferivo al viral) e, manco farlo apposta, mi arriva la notizia della nomination di un lavoro di Enfants Terribles (Sisal MatchPoint “Pallone”) al chiauard (Key Award, per i puristi). Per…